Un 56enne tenta di togliersi la vita davanti al suo ex capannone

0
144

Ha tentato di togliersi la vita inalando il gas di scarico della propria auto davanti al suo ex capannone ma, fortunatamente, la sua compagna lo ha trovato e ha immediatamente chiesto aiuto al 118. E’ accaduto ieri sera a Fossoli, quando un uomo di 56 anni si è chiuso nell’abitacolo della sua Panda, cercando la morte. Grazie al tempestivo intervento dei soccorritori, l’uomo, ancora cosciente, è stato trasportato in prognosi riservata presso la Camera Iperbarica dell’Ospedale di Fidenza.
Ancora sconosciute le cause che hanno portato il 56enne al tragico gesto anche se il sospetto della perdita del lavoro è quella più accreditata e attualmente al vaglio dei Carabinieri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here