I Carabinieri di Carpi sequestrano un coltello a un ucraino: volevo solo difendermi

0
184

“Volevo solo essere pronto e difendermi qualora qualcuno avesse cercato di rubarmi il Mercedes”. E' stata questa la giustificazione addotta da un ucraino residente a Carpi, fermato ieri dai Carabinieri per un controllo in via Beato Angelico e trovato in possesso di un coltello. Peccato che l'auto non fosse sua: ricevuta in prestito da una sua connazionale, qualche settimana fa, non l’aveva più restituita. Il coltello è stato sequestrato e l'uomo denunciato.

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here