Arriva il Pronto Soccorso delle chiavi

0
393

Vi è mai capitato di smarrire le chiavi dell’auto? E di non riuscire a salire a bordo perché, per un capriccio elettronico, la vostra macchina non vuole proprio saperne di aprirsi? Una tragedia! Ora però c’è qualcuno che può correre in vostro aiuto. In Italia si contano sulle dita di una mano: sono gli specialisti delle chiavi! Tra loro c’è anche il carpigiano Maurizio D’Angela. La sua è un’idea davvero geniale: “sono un agente di commercio e, dopo trent’anni di esperienza nel settore serraturiero, ho pensato di andare oltre. Di reinventarmi, offrendo un servizio in più”. Sinora, chi perdeva una chiave o ne aveva una difettosa, era costretto a rifarla daccapo con un esborso di denaro a volte notevole. Acqua passata. Oggi c’è il Pronto Soccorso delle chiavi: “ho creato la Clinica della chiave. Un furgone-officina attrezzato in grado di recarsi ovunque per correre in aiuto di sfortunati automobilisti. Posso contare su tecnologie in grado di rigenerare tutti i tipi di chiavi, anche le più evolute, ridando loro nuova vita. Gettarle è un inutile spreco soprattutto in un momento di crisi come quello attuale”, prosegue D’Angela. Maurizio è un vero e proprio chirurgo itinerante in grado di andare “ovunque serva il mio aiuto”, sorride. Una tecnologia avanzatissima, dal macchinario che incide la mappa meccanica al computer capace di codificare il telecomando, gli consente “di aprire una portiera senza ricorrere ad alcun danneggiamento e ricostruire sia la chiave meccanica che quella elettronica”. Le chiavi, persino quelle più moderne, le cosiddette chiavi intelligenti, non hanno segreti per lui: “posso duplicare, riprogrammare e ricreare qualsiasi cosa”. Chi avesse bisogno di lui, può trovarlo in via Alghisi, 3A o al numero 328.0021439.
Jessica Bianchi

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here