Il Bar Roma ai cinesi

0
292

Non è la prima volta che imprenditori cinesi rilevano un’attività a Carpi. Il caso del Bar Roma fa notizia perché in Piazza Martiri finora non si erano visti ma pochi mesi fa sono stati i cinesi a farsi avanti per il salvataggio della Goldoni Trattori e da tanti anni ormai gestiscono esercizi commerciali in città. Era il 2013 quando i cinesi sfidarono la sorte occupando i 1.500 metri quadri in via Marx dopo la chiusura dell’insegna a marchio Simply sopravvissuta nemmeno due anni dalla sua apertura. Su questo giornale era stato scritto che “se l’emporio cinese resterà aperto più di due anni ci si dovranno porre parecchi interrogativi a cui dare risposta” (Tempo n° 37 del 18 ottobre 2013). Il supermercato che ospita tantissime categorie merceologiche è ancora lì oggi lungo via Marx e sono passati ormai tre anni dalla sua inaugurazione. Alla Gazzetta la nuova titolare del Bar Roma “in italiano perfetto” ha dichiarato: “io abito a Carpi e mi è sempre piaciuto questo bar. Io e la mia famiglia abbiamo esperienza in fatto di locali di questo tipo e penso che il Roma abbia grandi potenzialità. Lavoreremo sodo per non deludere i vecchi clienti sperando di richiamarne di nuovi”. Questa è una prima risposta ad atavici interrogativi.
Sara Gelli

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here