Dispositivi protetti alla stazione: via alle iscrizioni

0
133

Il progetto Depositi protetti per biciclette sta per diventare realtà: si sono aperte oggi, 1° febbraio, le iscrizioni per i 60 posti bici disponibili da fine febbraio in via Dalla Chiesa a lato della Stazione ferroviaria di Carpi: sono cinque le ‘gabbie’ che forniranno questo servizio e che ora sono in lavorazione presso la ditta costruttrice. Proprio perché i posti sono solo 60 e l’assessorato alla Mobilità prevede una forte richiesta da parte dei pendolari si invitano gli interessati ad affrettarsi per guadagnare un posto sicuro per la propria bicicletta. Ricordiamo che quest’opera è inserita nel progetto della pista ciclo-pedonale di via Dallai, ormai ultimata.
Ricordiamo anche le modalità di accesso al servizio; il deposito è aperto tutto l’anno 24 ore su 24: si entra nelle ‘gabbie’ grazie ad una chiave codificata concessa previa iscrizione e pagamento di una cauzione di 20 euro. Possono iscriversi al servizio i cittadini maggiorenni residenti o domiciliati a Carpi. Per le iscrizioni bisogna rivolgersi agli uffici della coop Il Mantello, portando un documento di identità e la bicicletta che si intende parcheggiare. Al momento dell’iscrizione infatti il mezzo verrà fornito, se sprovvisto, di targa adesiva del sistema Bici Sicura: il costo dell’adesivo, obbligatorio, è di 10 euro. L’iscrizione avrà durata triennale con possibilità di rinnovo. Ogni iscritto potrà accedere ai depositi con la sola bicicletta dichiarata all’atto dell’iscrizione. Sono previste sanzioni, a cura della Polizia Municipale, per tutti i casi di comportamento vietato previsti dal Regolamento del servizio approvato nei mesi scorsi.
“I depositi protetti riteniamo possano essere un sistema efficace, sia per garantire sicurezza ai pendolari nei confronti dei possibili furti di biciclette – spiega l’assessore alla Mobilità Cesare Galantini – sia perché rappresentano un ulteriore sostegno alla mobilità sostenibile e alla vocazione della stazione Fs come fulcro di questa in città. La stazione infatti è punto intermodale del trasporto pubblico urbano ed extraurbano, treno, bici a noleggio, ciclabili”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here