Denunce per truffe on line di cellulari

0
34

I Carabinieri della Stazione di Carpi hanno denunciato un 20enne polacco residente in provincia di Rimini per truffa ai danni di un 26enne carpigiano. Dopo aver inserito un annuncio su un portale d’affari inerente alla vendita di un I-PHONE 5S a un prezzo particolarmente vantaggioso, 450 euro, ottenuto il contatto dalla vittima, si è fatto pagare 250 in anticipo senza poi consegnare l’apparecchio. Dalle indagini seguenti alla denuncia è emerso che il polacco, benché ventenne già con diversi precedenti penali, non solo si era fatto accreditare la somma su un conto postale a suo nome ma i contatti telefonici erano avvenuti anche con una utenza telefonica intestata a se stesso. Insomma, in maniera estremamente spregiudicata, non si è minimamente preoccupato di celare la propria identità. Adesso sono in corso accertamenti per verificare se ha truffato altre persone.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here