Forti piogge: problemi alla rete fognaria

0
105

Le condizioni meteorologiche hanno portato a ripetuti e forti temporali la scorsa notte e questa mattina, provocando danni anche a Carpi: in alcune zone della città (via Magazzeno, via Lama, via Sigonio, Ospedale Ramazzini, Depuratore) alcuni garage interrati e scantinati sono stati allagati. Le squadre dei Vigili del Fuoco e i tecnici di Comune e Aimag sono al lavoro dalle prime ore di questa mattina per risolvere le situazione più complesse e rendere percorribili strade e marciapiedi. All’indomani dell’evento meteorico che ci ha appena interessato con una durata ed intensità che ha portato sul nostro territorio una vera e propria ‘bomba d’acqua’ l’assessore comunale all’Ambiente e ai Lavori Pubblici Simone Tosi ha convocato per domani mattina una riunione con Aimag e tecnici del Comune per analizzare ‘a caldo’ quali interventi mettere in campo per cercare per quanto possibile di evitare che situazioni di disagio simile si ripetano, studiando quali sono le maggiori criticità sui 320 chilometri di rete fognaria cittadina.
Molti interventi negli anni sono stati messi in campo per migliorare e modernizzare la rete fognaria cittadina, grazie ad un investimento di diversi milioni di euro utilizzati per interventi nelle vie Tiraboschi, Pepe, Giovanni XXIII, Po, Liguria, Aldo Moro e ancora Canale Cibeno e Don Albertario mentre in via Tre Febbraio si è attuata una manutenzione straordinaria con rifacimento della rete.
“Gli interventi messi in campo finora hanno reso possibile rispondere ad eventi piovosi intensi ma la situazione che si è presentata questa mattina dimostra – dice Tosi – come siano indispensabili soluzioni più radicali; domani insieme ad Aimag cercheremo di individuare le maggiori criticità e appunto le possibili soluzioni”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here