C’era una volta la Balorda

0
81

E’ lei. E’ tornata. La mitica, ecologica, nonché mascherata scampagnata più famosa di Carpi, è arrivata. Domenica 18 maggio, nelle campagne di San Marino, va in scena la Balorda. Il tema di quest’anno, C’era una volta, ne promette delle belle: un po’ nostalgico, un po’ retro, la Balorda si tinge di vintage. La domenica di festa all’insegna del carnevale ciclistico ed eno-gastronomico si annuncia quindi più memorabile che mai! “E’ ammesso tutto ciò che è storia: memorabilia, anziani, antichità, vecchi modi di dire, vintage, vecchie glorie, epico, biclico, d’annata, amarcord… insomma venite colorati, con il vostro messo, il vostro costume. Quest’anno si fa la storia. La Storia siamo noi, nessuno si senta escluso”, scherza il presidente Alberto Gasparini. La Balorda, come tradizione esige, prevede tre giri per le strade di San Marino, intervallati da pause ristoro ricche di cibo, musica e bevande.  Chi vuol partecipare  può iscriversi a partire dalle 9.30. Il costo è di 10 euro; la pedalata è riservata ai tesserati Arci ma c’è la possibilità di fare la tessera al momento. No bragheri!
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here