Intrusioni vocali

0
18

Sabato 30 novembre, alle 21, al Teatro Franco Tagliavini di Novellara va in scena Intrusioni vocali, uno spettacolo in versi poetici e musica, che prevede momenti di puri assoli musicali, eseguiti dal Duo Berovski (padre e figlio), e momenti di evocazione poetica su partitura, attraverso l’interpretazione, ad opera dell’attore Marco Alemanno, di alcune liriche, scritte da autori quali, per esempio, Pier Paolo Pasolini, Federico García Lorca, Giuseppe Ungaretti e Cesare Pavese. Un classico e rigoroso concerto cameristico, durante il quale però, nell’alternarsi del repertorio musicale in programma, la voce di Alemanno s’innesta perfettamente “ad incastro” all’interno di alcune partiture – nel più totale rispetto della scrittura originale per archi – declamando versi di cielo e oceano, solitudine e tormento, ma anche versi pieni di luce mattutina e di speranza. Un omaggio alla musica di grandi compositori (nel programma, tra gli altri, nomi come quelli di Telemann, Mozart e Bartòk) che diventa quindi doppio omaggio, grazie alle “intrusioni vocali”, appunto, di Alemanno che riescono a creare suggestive e sorprendenti assonanze/dissonanze, rese possibili da continui salti temporali tra epoche lontane, facendo dialogare composizioni del ‘700 con versi scritti anche duecento anni dopo.
Spettacolo in fascia A: intero euro 15.00 – ridotto euro 13.00 (under 25 e over 65)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here