Il nuovo volto del Romeo

0
59

Trasparente. Cristallino. Come un candido fiocco di neve. E’ il nuovissimo Giardino d’inverno del Romeo Restaurant, in via Marx, 99. Un cubo interamente realizzato in vetro all’interno del quale gustare una cena, assaporando un bicchiere di vino, magari a lume di candela, insieme agli amici e a coloro che amiamo. Un luogo magico, dall’atmosfera quasi sospesa, che consente di godere della bellezza del giardino e della natura anche durante la fredda stagione invernale. “Cresce tra la gente il desiderio di tornare alla natura, di vivere all’aria aperta, anche in inverno, per questo motivo – spiega Paolo Brofferio, titolare del Romeo – abbiamo deciso di creare questo spazio. Un’idea innovativa che non ha precedenti in città”. Un luogo nel quale interno ed esterno si fondono con grazia, dove la natura è la vera protagonista. I toni delicati della terra impreziosiscono gli arredi e colorano tessuti rigorosamente naturali. Il lino veste le tavole e i divani, conferendo allo spazio un tocco di intramontabile eleganza, seppure con discreta semplicità. Essenziale e carico di suggestione, il Giardino d’inverno segna un cambiamento profondo nell’anima dello storico locale carpigiano. Secondo natura: è questa la filosofia che Paolo Brofferio sta perseguendo, a partire dai piatti. “In cucina c’è un nuovo chef, il carpigiano Marcello Ferrarini, che ha fatto esperienza a Bologna, in uno dei più quotati ristoranti biologici del nostro Paese. Insieme a lui abbiamo completamente rivoluzionato la nostra proposta gastronomica, la quale prevede prodotti biologici certificati e a chilometri zero. Una cucina sana, che affonda le sue radici nelle eccellenze del nostro territorio, e si rivolge anche ai celiaci, proponendo piatti senza glutine”. Contemporaneo e raffinato, il Romeo si rifà il look. Una nuova veste glam e naturale dove, assicura il titolare, “qualità e bellezza vanno di pari passo”. Un locale per tutti, “perché la ricercatezza e la bellezza devono essere alla portata di ciascuno”. Nel Giardino d’inverno potrete respirare un’atmosfera raccolta, calda, lasciandovi cullare dal ritmo della pioggia o dall’incantevole danza dei fiocchi di neve… Il Giardino d’inverno fa il suo debutto ufficiale venerdì 6 dicembre, a partire dalle 18, quando, chi lo vorrà, potrà prenotare un tavolo per la cena e, alle 23,30, brindare a questa nuova avventura tutta carpigiana, aperta tutti i giorni a pranzo e a cena. “Reinventarsi, rimettersi in discussione, è essenziale per non cedere alla routine e offrire sempre qualcosa di diverso alla cittadinanza. Aprirsi al nuovo e andare oltre, passo dopo passo, è fondamentale, soprattutto oggi. Bisogna crederci e, se il momento è propizio, allora il gioco è fatto…”.
Jessica Bianchi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here