Riaprono i Musei di Palazzo Pio

0
79

Domenica 1° settembre riaprono, dopo la pausa estiva, i Musei di Palazzo dei Pio di Carpi, con ingresso gratuito per i cittadini residenti nei comuni dell’Unione delle Terre d’Argine. Sarà possibile visitare anche la Sala del Guerriero, antico ingresso della rocca di Lionello Pio a piano terra del Cortile d’onore del Castello, dalle ore 15 alle ore 19, aperta la prima domenica del mese e visitata dall’inizio dell’anno da un migliaio di persone.
Nonostante la riapertura solo parziale dei percorsi museali avvenuta a dicembre 2012 dopo il sisma (è ancora chiuso infatti il Museo della Città nell’area di sottotetto), i Musei hanno visto nei primi sei mesi del 2013 23 mila presenze, oltre la metà delle quali di visitatori provenienti da fuori città. Le attività espositive e culturali infatti non hanno subito battute d’arresto e anche le iniziative nel programma de LaCarpiEstate a luglio hanno visto la partecipazione di oltre 1.200 persone.
Dal 13 settembre, con l’edizione del Festivafilosofia sull’Amare, prenderanno il via i programmi per l’autunno dei Musei, che saranno caratterizzati dalla XVI Biennale di Xilografia (dedicata a Mimmo Paladino) e dall’installazione nelle sale dei Trionfi e dell’Amore sulle Stanze dell’Amore cieco.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here