Cavalieri al servizio della solidarieta

0
157

L’Anioc, Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche Delegazione Provinciale e Comunale di Modena e Carpi, in occasione della Festa della Repubblica del 2 giugno scorso, ha organizzato un pranzo di solidarietà, interamente gestito dai cavalieri e rivolto ad alcune persone in difficoltà, nei locali del Circolo Guerzoni. In rete con il Comune e la Caritas di Carpi i cavalieri hanno donato a circa 150 persone una giornata all’insegna dei valori più alti della nostra Repubblica, come sottolinea il presidente di Anioc, cavalier Nunzio Massari: “noi abbiamo ricevuto questa prestigiosissima onorificenza perché la Repubblica ci attribuisce un merito. Come ambasciatori e rappresentanti dei valori della Repubblica abbiamo pensato che il giorno della nostra festa dovevamo essere d’esempio a tutti, mettendoci al servizio dei più bisognosi”. Alla cerimonia erano presenti le autorità locali civili, militari e religiose. Tra loro il vescovo, Francesco Cavina, che ha portato il proprio saluto e l’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Carpi, Alberto Bellelli. L’iniziativa è stata premiata con la Medaglia di Rappresentanza inviata dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here