Risate a più non posso

0
64

Si è svolta sabato 18 maggio al Circolo Guerzoni la finale del concorso per comici Carpe Ridens. La quinta edizione del concorso di cabaret ha riscosso un riscontro oltre ogni aspettativa e in una sala teatro gremita si sono sfidati sul palco sei giovani comici. La serata, presentata da Marco Mengoli si è dimostrata subito elettrizzante con l’intervento della presidentessa di giuria Teresa Lallo che sul palco ha subito acceso la miccia della risata. La serata ha poi visto alternarsi i sei vincitori delle serate di selezioni: Ile&Max, Ennio Monachesi, Manuele Laghi, Maurizio Bronzini, Cesare Buffagni e Angela De Prisco. Tra cabaret canzone, monologhi di satira, personaggi surreali e vignette satiriche la prima parte della serata è scivolata via su un tappeto di risate che ha accompagnato ogni entrata, esibizione e uscita dei comici stessi. Al giro di boa è poi tornata sul palco Teresa Lallo, la comica ha infatti voluto omaggiare il pubblico con qualche battuta delle sue per creare un po’ di pathos prima della seconda parte. La serata si è conclusa dopo circa due ore di spettacolo. Due ore in cui, chiaramente la risata l’ha fatta da padrona: vincitori della quinta edizione di Carpe Ridens sono stati Ile&Max che, in un sol boccone, si sono portati a casa anche il premio del pubblico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here