Le scosse non si arrestano

0
94

La terra non ha nessuna intenzione di smettere di tremare in Emilia. Una nuova scossa di terremoto, di magnitudo 4.0, è stata registrata domenica 27 maggio alle 20.18 dall’Istituto nazionale di geovulcanologia fra Mirandola e Finale Emilia. La scossa aveva una profondità di 4,7 chilometri ed i comuni più vicini all’epicentro sono anche Camposanto, Medolla e San Felice sul Panaro. E’ stata avvertita distintamente anche in altre zone dell’Emilia-Romagna, fino a Bologna, e del Veneto. Un’altra scossa, questa volta di magnitudo 3.8, è stata avvertita alle 22.25 dalla popolazione nella provincia di Modena. Lo rende noto la Protezione civile. Le località prossime all’epicentro sono San Felice sul Panaro, Mirandola e Medolla. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here