Sanzionati alcuni laboratori cinesi a Novi

0
113

Il controllo di alcuni laboratori cinesi di grandi dimensioni presenti sul territorio di Novi di Modena è scattato nei giorni scorsi a opera dei Carabinieri e degli agenti della Polizia Municipale di Novi di Modena, unitamente a personale dell’ispettorato del lavoro e dell’Asl. Durante i controlli gli appartenenti alle Forze dell’Ordine hanno provveduto a identificare 30 persone. Inoltre hanno elevato una maxi sanzione di 1.600 euro a carico di un cittadino cinese perché ospitava cinque connazionali senza aver dato la necessaria comunicazione all’autorità di pubblica sicurezza. Ulteriori sanzioni sono scattate a opera dell’Asl sui laboratori per mancanza dei requisiti di sicurezza previsti dalle vigenti norme. Durante i controlli si sono riscontrati anche abusi edilizi per i quali i competenti uffici comunali applicheranno le sanzioni previste dai regolamenti urbanistici comunali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here