Il Lions Club Carpi Host sostiene le famiglie in difficoltà con dei buoni spesa

“Questi buoni sono una boccata di ossigeno in questo periodo dove è sempre più difficile l’approvvigionamento di generi alimentari di prima necessità” ha commentato Don Antonio Dotti, direttore dell’Ufficio Missionario.

0
520
In foto il presidente Lions Club Carpi Host Marco Arletti con il socio Lions Enzo Bordini, il parroco di Quartirolo Don Antonio Dotti e i referenti degli otto Centri di Ascolto Caritas Parrocchiali di Carpi

Il presidente del Lions Club Carpi Host, Marco Arletti, accompagnato dal socio Enzo Bordini, ha incontrato i referenti dei Centri di Ascolto Caritas delle Parrocchie di Carpi insieme a Don Antonio Dotti, direttore dell’Ufficio Missionario. Durante  l’incontro, svoltosi presso la Parrocchia di Quartirolo, sono stati distribuiti buoni spesa per le famiglie assistite dai Centri di Ascolto così come buoni dell’Emporio Partecipativo Cinquepani. “Si sta avvicinando la chiusura estiva dei Centri Caritas – ha spiegato Marco Arletti – e il nostro Club ha pensato che potevano essere utili dei buoni spesa per le famiglie più in difficoltà soprattutto in questo momento. Vuol essere anche un ringraziamento per l’impegnativa attività che svolgete sul territorio. Desidero poi ringraziare il nostro socio Enzo Bordini che ha voluto contribuire anche personalmente all’acquisto dei buoni”.

Apprezzamento e ringraziamento è stato espresso dai presenti e da Don Dotti che ha ribadito come i bisogni siano in crescita così come le richieste per il pagamento di bollette e altro. “Questi buoni sono una boccata di ossigeno in questo periodo dove è sempre più difficile l’approvvigionamento di generi alimentari di prima necessità”.