La Scuderia A-Team si tinge di rosa

Sabato 13 aprile a Rovereto sulla Secchia presso la Polisportiva Roveretana si è tenuto il primo incontro tra le possibili reclute della nuova squadra femminile promossa dalla Scuderia A-Team!

0
1347
Foto realizzate dal club Skylight di Carpi

Sabato 13 aprile a Rovereto sulla Secchia presso la Polisportiva Roveretana si è tenuto il primo incontro tra le possibili reclute della nuova squadra femminile promossa dalla Scuderia A-Team! Le iscrizioni dovevano chiudersi al raggiungimento delle 10 ragazze ma gli organizzatori hanno dovuto aumentare a 16 iscritte per le tante richieste pervenute. Alle 14 tutte in aula per iniziare a capire le nozioni basilari di sicurezza prima di prendere possesso delle auto in prova e dopo circa due ore di informazioni sono passate alla pratica! Le ragazze si sono cimentate alla guida in appositi spazi interdetti sia al traffico che al pubblico rigorosamente a porte chiuse per motivi di sicurezza e affiancate dai piloti della scuderia. Dopo vari giri le ragazze hanno potuto realizzare che con i consigli dei piloti le curve diventavano, giro dopo giro, sempre più semplici e ben eseguite…. per non parlare della presa del volante!

Il progetto della Scuderia A-Team è quello di far partecipare il team femminile a una gara in pista e in considerazione dell’ottima impressione che le ragazze hanno fatto dopo poche guide sui loro “istruttori”, la prima uscita ufficiale potrebbe già avvenire entro la fine dell’anno! La presentazione ufficiale del nuovo team chiamato G-A-Team avverrà durante la terza edizione di CopilotiSopraLeRighe sempre a Rovereto Sulla Secchia programmato per il 18 e 19 maggio, la due giorni a favore delle due realtà carpigiane Sopra le righe dentro l’autismo e Ushac.