All’Ac Carpi la gestione dello Stadio Cabassi

Ad aggiudicarsi la gestione dello stadio comunale Sandro Cabassi e dell’impianto da calcio di via Sigonio fino all’agosto 2026 è la società AC Carpi, l’unica ad aver partecipato al bando.

0
1227
Foto di Fabrizio Bizzarri

Ad aggiudicarsi la gestione dello Stadio comunale Sandro Cabassi e dell’impianto da calcio di via Sigonio fino all’agosto 2026 è la società AC Carpi, l’unica ad aver partecipato al bando. Il Comune di Carpi – che riconoscerà al concessionario un contributo pari a 270mila euro per il triennio – si riserva di rinnovare il contratto, alle medesime condizioni, per ulteriori tre anni.