Carpi avrà la sua Festa della birra grazie a Nonno Pep

La tre giorni Rhythm&Brews si terrà dall’1 al 3 settembre nell’area verde del circolo di Santa Croce dove ad andare in scena saranno ottime birre artigianali, oltre una ventina le spine presenti, cibo, un raduno di Vespe e tanta musica dal vivo. “La birra naturalmente sarà la protagonista - spiega l’ideatore Marco “Nonno Pep” Di Nardo - mentre a scandire la colonna sonora saranno rock, musica Anni Ottanta - Novanta e indie coi Malvax e Valerio Martino, frontman degli Street Clerks, la band resident di Stasera c'è Cattelan”.

0
5713
Marco Di Nardo e la moglie nonchè chef Lorenza

“L’idea di organizzare una Festa della birra in città – spiega  Marco “Nonno Pep” Di Nardo – mi balenava in testa da un po’ e ora, finalmente si è concretizzata grazie alla collaborazione del Circolo Arcobaleno”. La tre giorni Rhythm&Brews si terrà dall’1 al 3 settembre nell’area verde del circolo di Santa Croce dove ad andare in scena saranno ottime birre artigianali, oltre una ventina le spine presenti, cibo, un raduno di Vespe e tanta musica dal vivo. “La birra naturalmente sarà la protagonista mentre a scandire la colonna sonora saranno rock, musica Anni Ottanta – Novanta e indie coi Malvax e Valerio Martino, frontman degli Street Clerks, la band resident di Stasera c’è Cattelan”.

La prima edizione di Rhythm&Brews, conclude Marco Di Nardo, “vuol essere un banco di prova, una sorta di trampolino di lancio per organizzare qualcosa di ancor più strutturato in centro dove sono numerosi gli angoli da valorizzare e far vivere. Nel frattempo sto costituendo un’associazione, Beer culture, per promuovere una cultura della birra, bevanda antichissima e dalla storia affascinante”. 

J.B.