Incendio in via Ragazzi del ’99, morto un pensionato

Roberto Zanoli, pensionato sessantenne che viveva solo, è morto in seguito a un incendio scatenatosi nella sua abitazione in via Ragazzi del ’99 a Carpi.

0
4771

Roberto Zanoli, pensionato sessantenne che viveva solo, è morto in seguito a un incendio scatenatosi nella sua abitazione: la tragedia è avvenuta oggi nel primo pomeriggio, intorno alle 14, in via Ragazzi del ’99 a Carpi. Ad andare a fuoco l’apparecchio esterno del condizionatore: la vittima per tentare di spegnere il rogo che stava bruciando anche la tenda del balcone, ha gettato acqua sull’impianto. Il gesto ha provocato un cortocircuito dell’elettrodomestico che ha creato un denso fumo con sostanze velenose e, in questo caso, letali. 

L’uomo, infatti, dopo essere rientrato nell’appartamento, è stato colto da un malore fatale. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, la polizia con gli agenti della squadra volante. Il corpo è a disposizione della Medicina Legale di Modena per accertamento autoptici.