Grande successo per la prima edizione della Nurses Run

Oltre 400 persone si sono iscritte alla Nurses Run, la camminata non agonistica organizzata dal sindacato delle professioni infermieristiche NurSind di Modena in programma questa mattina, 2 luglio, con partenza dal Parco delle Rimembranze.

0
1151

Grande successo per la prima edizione della Nurses Run, la camminata non agonistica organizzata dal sindacato delle professioni infermieristiche NurSind di Modena in programma questa mattina, 2 luglio, con partenza dal Parco delle Rimembranze. La manifestazione sportiva aperta a tutta la cittadinanza aveva un obiettivo preciso: rivendicare il prezioso e indispensabile ruolo dell’infermiere nel processo di cura e assistenza e, al contempo, dire basta alle aggressioni, fisiche e verbali, di cui sempre più spesso sono vittima gli operatori sanitari anche all’Ospedale Ramazzini di Carpi. 

Un modo, spiega Gino Piragine, segretario provinciale di NurSind Modena, “per esprimere gratitudine e vicinanza a tutti i professionisti che operano in ambito sanitario e che, attraverso il loro lavoro quotidiano, offrono un supporto imprescindibile per garantire il diritto alla salute di ciascuno di noi”.  All’evento sportivo, reso possibile anche grazie alla collaborazione dell’Atletica Cibeno, si sono iscritte “oltre 400 persone e questo ci riempie di soddisfazione”, conclude Piragine.  A portare un saluto anche l’assessore allo sport, Andrea Artioli.

L’intero ricavato della manifestazione, la quota di iscrizione era di 3 euro, verrà devoluto in beneficenza al Pronto soccorso dell’Ospedale Ramazzini, in termini di materiali e attrezzature.