Polizia Locale in bicicletta per pattugliare le aree verdi

Il nuovo servizio è iniziato oggi in forma sperimentale.

0
1222

La Polizia Locale comincia oggi un servizio di pattugliamento delle aree verdi con agenti in bicicletta: l’iniziativa, per ora in via sperimentale, consentirà al personale di entrare nei parchi e percorrerli in modo più agevole ed efficace rispetto ai colleghi delle pattuglie in auto o motocicletta.

Gli agenti saranno dotati di mountain-bike a pedalata assistita e i controlli avranno carattere periodico, anche in base ad esigenze specifiche e all’organizzazione del personale in servizio.

“L’attività di controllo, facilitata dall’impiego di un mezzo ottimale proprio per le sue caratteristiche e, fatto non secondario, ecologico, – commenta il Comandante Davide Golfieri – sarà dedicata soprattutto alla verifica del rispetto delle norme di comportamento all’interno dei parchi, come previsto dal Regolamento di Polizia Urbana (atti vietati, conduzione dei cani, tutela della quiete).