Marilyn ha gli occhi neri protagonista a Carpi

Appuntamento al cinema per il prossimo evento del Festival Internazionale Abilità Differenti: venerdì 12 maggio, alle 20,45, presso il Cinema Space City di Viale dell’Industria verrà proiettato il film Marilyn ha gli occhi neri del regista Simone Godano.

0
1741

Appuntamento al cinema per il prossimo evento del Festival Internazionale Abilità Differenti: venerdì 12 maggio, alle 20,45, presso il Cinema Space City di Viale dell’Industria verrà proiettato il film Marilyn ha gli occhi neri del regista Simone Godano.

La trama si articola tra la figura della mitomane Clara Pagani (Miriam Leone) e quella del nevrotico Diego (Stefano Accorsi) che fanno parte di un centro diurno di riabilitazione per persone disturbate che vengono prese sotto la guida dello psichiatra Paris (Thomas Trabacchi), il quale più volte li esorta a portare la realtà esterna, dentro al loro mondo interiore. Per questo, inizia con l’invitare gli anziani del quartiere al laboratorio di cucina per il pranzo dove Diego prepara loro da mangiare, rispettando, però la sua filosofia: si cucina un piatto solo. In seguito, Clara e Diego, vengono incaricati di gestire un ristorante aperto alla comunità e, tra drammi e imprevisti, scopriranno che anche i punti deboli possono essere trasformati in punti positivi, grazie alla collaborazione. Ispirato a una storia vera, il film nel 2022 ha ricevuto numerosi riconoscimenti. Al termine della proiezione, si dialogherà con la sceneggiatrice del film e attrice Giulia Steigerwalt.

INFO E PRENOTAZIONI: online  dal sito www.festivalinternazionaleabilitadiffernti.it e dall’app Festival Abilità Differenti