Sono 126 i milioni di euro destinati al nuovo ospedale di Carpi ma del cronoprogramma nessuna traccia

In questo momento non siamo in grado di definire il cronoprogramma perché non siamo gli unici soggetti in campo. Come Regione abbiamo ribadito la volontà politica di farlo, messo a disposizione risorse e ci siamo dichiarati disponibili a discutere su quale possa essere la scelta progettuale migliore per iniziare i lavori di accantieramento nel più breve tempo possibile”, ha sottolineato l’assessore regionale alla Sanità, Raffaele Donini.

0
3015

La Regione Emilia Romagna conferma i finanziamenti per la realizzazione dei nuovi ospedali di Cesena, Carpi e Piacenza. In particolare, ha sottolineato l’assessore regionale alla Sanità, Raffaele Donini, per quello di Carpi “sono stati previsti 126 milioni di euro (57 di quota pubblica e 69 di project financing). In questo momento però non siamo in grado di definire il cronoprogramma perché non siamo gli unici soggetti in campo. Come Regione abbiamo ribadito la volontà politica di farlo, messo a disposizione ulteriori risorse, ovvero 57 milioni, e ci siamo dichiarati disponibili a discutere all’interno della CTSS – Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria di Modena su quale possa essere la scelta progettuale migliore per iniziare i lavori di accantieramento nel più breve tempo possibile”.

Jessica Bianchi