Imbrattano i muri di via Bellentanina: denunciati quattro minori

La Polizia Locale ha denunciato a piede libero quattro minori per imbrattamento di edificio pubblico in Centro storico, precisamente in via Bellentanina: la Polizia Locale è risalita ai quattro attraverso il presidio del territorio e indagini mediante l’utilizzo della videosorveglianza cittadina ad alta definizione.

0
790

La Polizia Locale ha denunciato a piede libero quattro minori per imbrattamento di edificio pubblico in Centro storico, precisamente in via Bellentanina: la Polizia Locale è risalita ai quattro attraverso il presidio del territorio e indagini mediante l’utilizzo della videosorveglianza cittadina ad alta definizione.

Data l’età, i ragazzi accusati dell’atto vandalico sono stati deferiti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Bologna: rischiano un procedimento penale per imbrattamento di edificio pubblico, che prevede la pena della reclusione da uno a sei mesi, o della multa da 300 a 1.000 euro.

“E’ evidente che questi atti portano in superficie una mancanza di  senso civico, che dovrebbe essere la matrice dello stare insieme, il  rispetto dei luoghi che frequentiamo;  episodi che ci devono  interrogare tutti, come società educante nelle sue articolazioni – istituzioni,  famiglie, scuola, associazioni – se stiamo facendo quanto è nelle nostre possibilità. Intanto, nel caso specifico, come per episodi analoghi, l’Amministrazione comunale percorrerà ogni strada per ottenere un risarcimento del danno subito”, commenta Mariella Lugli, assessore alla Sicurezza.