Bepi Vigna e Germano Bonazzi ospiti a Carpi

Umoristi a Carpi: sabato 12 novembre, alle 9,30, la premiazione dei vincitori del concorso nazionale sul tema dei cambiamenti climatici. In Auditorium Loria anche l’incontro con Bepi Vigna e Germano Bonazzi, rispettivamente sceneggiatore e disegnatore di Nathan Never, uniti per il pianeta.

0
205

I cambiamenti climatici. Per non subirli come… rane bollite: questo il tema dell’edizione 2022 di Umoristi a Carpi, il concorso nazionale di grafica umoristica la cui premiazione avrà luogo sabato 12 novembre, alle 9.30, presso l’Auditorium Loria di Carpi.

Promosso da Fondazione Casa del Volontariato, ente finalizzato al sociale della Fondazione CR Carpi, in collaborazione con USHAC e con il patrocinio di Comune di Carpi e Unione delle Terre d’Argine, il concorso premierà sia i tre vincitori della sezione ‘Adulti’ che di quella ‘Giovani’, oltre al premio speciale riservato alle scuole.

Per l’occasione saranno presenti Bepi Vigna e Germano Bonazzi, due ospiti davvero speciali, rispettivamente sceneggiatore e disegnatore del volume di Nathan Never, Uniti per il pianeta, albo illustrato dedicato proprio al tema del riscaldamento globale e dei cambiamenti che, come una reazione a catena, questo causa. Oltre che di fumetti, ispirazione, arte, dialogheranno con Claudio Varetto anche di come si racconta un tema vasto come quello del cambiamento climatico attraverso il medium della fantascienza e dell’illustrazione.

Realizzato in collaborazione con il Ministero della Transizione Ecologica, il fumetto racconta la storia del celebre Nathan Never alle prese con la più implacabile, e apparentemente inafferrabile, delle minacce: la crisi climatica. Mentre fenomeni meteorologici estremi sconvolgono l’equilibrio dell’habitat terrestre, per salvare il futuro dell’umanità l’Agente speciale Alfa dovrà viaggiare nel passato, alla scoperta delle origini della nuova minaccia. Alla sua missione si uniranno il pilota amazzonico Jerry Drake, meglio conosciuto come Mister No, e il Detective dell’impossibile Martin Mystère.

Il fumetto è stato sceneggiato appunto da Bepi Vigna, scrittore e collaboratore di ‘Sergio Bonelli editore’ a ‘Zagor’, ‘Dylan Dog’,’Nick Raider’, ‘Martin Mystère’, ‘Zona X’ e, naturalmente, ‘Nathan Never’. Tra le sue numerose collaborazioni, si ricorda quella con RAI, Comic Art e Disney Italia. A Cagliari ha anche fondato la prima scuola di fumetto della Sardegna.

Germano Bonazzi è invece una delle colonne della serie di fumetti di Nathan Never.