Si scaglia contro i carabinieri: arrestato un 33enne

Nel momento in cui i militari si sono avvicinati per procedere al controllo, ha colpito i militari più volte con la testa e poi con una sassaiola, che ha costretto i carabinieri a usare la forza per contenerlo ed immobilizzarlo.

0
2606

Nel primo pomeriggio di oggi, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Carpi hanno eseguito una serie di controlli nei parchi cittadini, con lo scopo di prevenire e contrastare reati predatori e in tema di sostanze stupefacenti. Nel corso di tale attività, vigilando in un’area verde pubblica in Via Pola Esterna, hanno notato due persone sospette ferme nei pressi di una panchina.

Nel momento in cui i militari si sono avvicinati per procedere al controllo, una delle due persone, 33enne, si è scagliata contro i Carabinieri, prima colpendoli più volte con la testa e poi con una sassaiola, che ha costretto i militari ad usare la forza per contenerlo ed immobilizzarlo. Gli operanti sono rimasti lievemente feriti nell’aggressione.

L’uomo è stato arrestato per resistenza e lesioni aggravate a Pubblico Ufficiale, mentre la seconda persona, 31enne, che nelle fasi più concitate si era allontanato dal luogo, è stata poco dopo identificata e denunciata alla Procura della Repubblica di Modena.