Disegni per la pace: i bimbi di Carpi alla Colors of Peace di Roma

Tra le opere inneggianti alla pace c’è anche un pezzo di Carpi. Grazie alla collaborazione che l’artista di casa nostra Francesca Lugli ha stretto con l’associazione internazionale I colori della pace infatti, i disegni di alcuni bambini che hanno lavorato con lei ora colorano di speranza la piazza del Colosseo.

0
435
Francesca Lugli

Peace Run, la più lunga staffetta podistica per la pace, e le associazioni Robert F. Kennedy Human Rights Italia e I Colori per la Pace hanno nuovamente risposto presente all’appello delle Nazioni Unite, celebrando il 21 settembre l’International Day of Peace con l’iniziativa Colors of Peace svoltasi nel Parco archeologico del Colosseo,  da anni luogo simbolo per appelli di pace e di sostenibilità ambientale.

Sono mille i disegni realizzati da bambini e ragazzi provenienti da oltre 130 nazioni, esposti fino al 29 settembre in Piazza del Colosseo e sulla Via Sacra. 

“La pace è un dovere di tutti i popoli; senza l’impegno dei nostri leader la pace rimane e rimarrà un concetto astratto. Nel perseguimento della pace dobbiamo pensare soprattutto ai bambini, alle future generazioni che devono crescere nel dialogo, nella fiducia reciproca, non nell’odio e diffidenza reciproca” queste le parole di Stefano Lucchini, Presidente di RFK Human Rights Italia.

Tra le opere inneggianti alla pace c’è anche un pezzo di Carpi. Grazie alla collaborazione che l’artista di casa nostra Francesca Lugli ha stretto con l’associazione internazionale I colori della pace infatti, i disegni di alcuni bambini che hanno lavorato con lei ora colorano di speranza la piazza del Colosseo.

J.B.