Gregorio Paltrinieri domina la 10 km nella prima gara alle World Series

Greg si è imposto con il crono di 1:53:45.40 precedendo il compagno di allenamenti e amico, Domenico Acerenza, di 1.80 e il forte ungherese Kristof Rasovszky di 6.70. Una conferma per Paltrinieri, vincitore una settimana fa ad Alghero della tappa della Coppa Len.

0
337

Vittoria di forza nell’oceano che bagna il Portogallo con acqua a 17 gradi per il campione di casa nostra Gregorio Paltrinieri. Greg e Domenico Acerenza sono stati i mattatori della prima tappa di World Series disputatasi a Setubal, in Portogallo, dove hanno trionfato al termine di una 10 km durissima e gelida: la temperatura dell’acqua era infatti di 17 gradi centigradi rendendo indispensabile la muta.

“E’ stata una bella gara, c’era molta corrente e delle onde bestiali – ha commentato Paltrinieri a fine gara – forse è stata la 10 km più difficile che ho fatto sinora, come condizione atmosferica. Però sono stato sempre al comando, abbastanza sciolto e all’ultimo chilometro insieme a Mimmo (Acerenza, ndr) abbiamo fatto il buco. Sono contento per la vittoria”.