La fontana del Giardino del Teatro s’illumina di viola

Giorno mondiale malattie infiammatorie croniche: l’obiettivo è far conoscere e sensibilizzare i cittadini sulla malattia di Crohn e sulla colite ulcerosa.

0
443

Illuminare, per portare luce: oggi, giovedì 19 maggio, in occasione della Giornata mondiale delle malattie infiammatorie croniche intestinali (Mici), la fontana del Giardino del Teatro, dietro il Municipio, si colorerà di viola. Anche Carpi, infatti, aderisce alla campagna di sensibilizzazione lanciata dall’associazione M.I.Cro. Italia ODV.

L’obiettivo è far conoscere e sensibilizzare i cittadini sulla malattia di Crohn e sulla colite ulcerosa. “Rendere visibile l’invisibile”, come recita lo slogan dell’iniziativa promossa come segno di solidarietà per i pazienti colpiti da queste patologie.

Nel mondo sono 5 milioni le persone che soffrono di una malattia cronica dell’intestino, 250 mila in Italia, e i numeri sono destinati a crescere nei prossimi anni. Queste patologie, caratterizzate dall’impatto fortemente negativo sulla vita quotidiana e sociale, causano spesso disabilità invisibili e condizioni invalidanti.