Parrocchie sostenibili per un’ecologia integrale

Il progetto verrà presentato martedì 1° marzo, alle 20.45, a Quartirolo alla presenza del vescovo Erio Castellucci.

0
522
Nicola Marino

L’Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro della Diocesi di Carpi organizza martedì 1° marzo, alle 20.45, presso la Parrocchia Madonna della Neve di Quartirolo, un incontro dedicato al tema della sostenibilità, che vedrà come ospite e relatore Walter Sancassiani, fondatore di Focus Lab nonché referente del Laboratorio Parrocchie Sostenibili dell’Arcidiocesi di Modena. Aprirà la serata una breve testimonianza di Matteo Manicardi, Emanuele Pasquali e Maria Giulia Medici, delegati diocesani alla 49° Settimana Sociale dei cattolici italiani svoltasi l’ottobre scorso a Taranto. Interverranno durante la serata anche mons. Erio Castellucci, arcivescovo di Modena-Nonantola e vescovo di Carpi, e don Carlo Bellini, parroco di San Giuseppe e vicario episcopale della pastorale e dell’evangelizzazione. Oggetto della relazione di Walter Sancassiani sarà il Report delle attività svolte nell’ambito del Laboratorio Parrocchie Sostenibili dell’Arcidiocesi di Modena nell’anno 2021, un percorso di confronto, dialogo, condivisione e co-progettazione di pratiche sostenibili ispirate a valori cristiani. 

“Ispirati dall’enciclica Laudato Sì e dall’Agenda 2030 dell’ONU – spiega Nicola Marino, direttore della Pastorale Sociale e del Lavoro della Diocesi di Carpi – desideriamo tornare a focalizzare la nostra attenzione sul tema della sostenibilità ambientale e sociale delle nostre parrocchie. Il lavoro portato avanti a Modena è un esempio virtuoso, cui vogliamo guardare per coinvolgere anche parroci e laici del nostro territorio affinché in ogni comunità si possa creare un gruppo di persone sensibili a questi temi, capaci di animare e concretizzare buone pratiche, per una vera ecologia integrale anche a livello parrocchiale”.