Si celebra il 77° anniversario del martirio del beato Odoardo Focherini

Lunedì 27 dicembre si celebra il 77° anniversario del martirio del beato Odoardo Focherini avvenuto nel campo di concentramento di Hersbruck in Germania nel 1944. Nel corso della giornata sono previsti due momenti.

0
354
Maria Marchesi e Odoardo Focherini nel giorno del loro matrimonio

Lunedì 27 dicembre si celebra il 77° anniversario del martirio del beato Odoardo Focherini avvenuto nel campo di concentramento di Hersbruck in Germania nel 1944. Nel corso della giornata sono previsti due momenti.

Il primo, alle 17, presso la Sala Duomo dove verranno presentate le due novità editoriali del 2021: la ristampa della biografia Mio fratello Odoardo di Giacomo Lampronti e il libro di Maria Peri dedicato a Maria Marchesi, moglie di Focherini. Diversi gli interventi in programma per attualizzare la testimonianza del Beato carpigiano: Stefano Battaglia, presidente della Fondazione Odoardo e Maria Focherini; Daniela Pellacani, docente; Maria Peri, autrice del volume su Maria Marchesi e curatrice della ristampa della biografia di Giacomo Lampronti; Alessandro Rondoni, giornalista e direttore dell’Ufficio regionale comunicazioni sociali della CEER (Conferenza Episcopale Emilia Romagna); modera Luigi Lamma, giornalista e direttore Ufficio comunicazioni diocesi di Carpi. 

A seguire in Cattedrale, alle 18.30, la Santa Messa presieduta dal Vicario generale monsignor Gildo Manicardi, in onore del Beato e nel ricordo dei defunti della famiglia Focherini.