Lite in Piazza Martiri tra giovanissimi: indaga la Polizia

Ennesimo “litigio” per futili motivi in pieno centro storico con protagonisti dei giovanissimi. Sono ancora da chiarire i contorni dell'episodio verificatosi sabato sera in Piazza Martiri, a ridosso del Duomo, intorno alle 23,30, e che ha visto coinvolti due gruppi di ragazzi.

0
1821

Ennesimo “litigio” per futili motivi in pieno centro storico con protagonisti dei giovanissimi. Sono ancora da chiarire i contorni dell’episodio verificatosi sabato sera in Piazza Martiri, a ridosso del Duomo, intorno alle 23,30, e che ha visto coinvolti due gruppi di ragazzi. 

Il pesante scontro verbale che, fortunatamente, non è degenerato ulteriormente, ha comunque attirato l’attenzione di un passante il quale ha poi immediatamente allertato le forze dell’ ordine. 

Proseguono spediti e nel massimo riserbo gli accertamenti sull’episodio verificatosi nella tarda serata di sabato, in piazza Martiri a Carpi, che ha visto un litigio tra coetanei degenerato in minacce verbali.

La ricostruzione dell’esatta dinamica è in corso, grazie alle informazioni raccolte dalla Polizia locale sia sul posto che nelle ore successive e al prezioso contributo delle immagini della videosorveglianza cittadina. 

L’immediata segnalazione al 112 e il primo intervento delle pattuglie della Polizia Locale attivate in coordinamento dal Commissariato hanno consentito l’acquisizione di notizie determinanti per la prosecuzione dell’attività.

Il Questore ha già attivato la Divisione Anticrimine affinché, all’esito delle indagini, avvii immediatamente l’istruttoria di competenza ai fini dell’adozione delle misure di prevenzione nei confronti degli autori, compreso il Daspo urbano dove previsto.