Scopri Carpi a lume di torcia…

Doppio appuntamento, sabato 11 dicembre, con le visite guidate alla scoperta della Città dei Pio.

0
412
Foto aerea di Fabrizio Bizzarri

Doppio appuntamento, sabato 11 dicembre, con le visite guidate alla scoperta della Città dei Pio. La prima visita, volta a scoprire le piazze identitarie di Carpi, si terrà dalle 15.30 alle 17. La seconda invece, in serale e accompagnati dal suggestivo lume delle torce, porterà i partecipanti alla scoperta dei luoghi simbolo delle vicende storiche carpigiane e si terrà dalle 18 alle 19.30.

Entrambi gli appuntamenti, che verranno realizzati in collaborazione con Modenatur, hanno riscosso un grande interesse e suscitato tanta curiosità, a tal punto che risultano già sold out da alcuni giorni.

VISITA GUIDATA ALLE PIAZZE IDENTITARIE DI CARPI

Una passeggiata culturale attraverso il centro storico di Carpi alla scoperta delle piazze principali della città: Piazza Martiri, anticamente chiamata di Borgogioso; Piazzale Re Astolfo, antico perno della città; la Piazzetta, come amano chiamarla i carpigiani, ovvero Piazza Garibaldi, anche chiamata Piazza delle Erbe. Da queste tre piazze del centro partirà il tour fino a spingersi alle piazze sorte dopo l’abbattimento delle vecchie porte di accesso alla città. Passeggiata di particolare interesse sia per i carpigiani, per riscoprire la loro città, che per tutti coloro che vogliano conoscere meglio questa Piccola Capitale Padana.

VISITA GUIDATA SERALE AL LUME DELLA TORCIA

Una visita guidata alla scoperta della città di Carpi, in serale e alla luce suggestiva della torcia. Durante la visita si ripercorreranno le vicende storiche della città: dalla Pieve della Sagra, allo sviluppo nel corso dei secoli del Castello dei Pio, alla Piazza dei Martiri, alla Cattedrale dell’Assunta, fino a Corso Alberto Pio e molto altro ancora. Un’occasione volta alla scoperta o alla riscoperta di una delle più belle Capitali Padane del Rinascimento. Si parlerà anche della tradizione della celebrazione della notte di Santa Lucia, molto cara ai carpigiani.