Tornano i Pomeriggi della Salute

Riprendono nei comuni del distretto di Carpi a partire dal 3 novembre I pomeriggi della Salute, incontri tematici con esperti per informare i cittadini sui corretti stili di vita e sui comportamenti virtuosi per mantenere una buona condizione fisica e mentale anche alla luce del difficile periodo legato al Covid.

0
387
dottoressa Nora Marzi

Riprendono nei comuni del distretto di Carpi a partire dal 3 novembre I pomeriggi della Salute, incontri tematici con esperti per informare i cittadini sui corretti stili di vita e sui comportamenti virtuosi per mantenere una buona condizione fisica e mentale anche alla luce del difficile periodo legato al Covid.

Gli incontri, organizzati dai sindacati pensionati Spi/Cgil, Fnp/Cisl, Uil/Pensionati, insieme all’Università per la Libera Età Natalia Ginzurg di Carpi, l’Ausl Modena e con il patrocinio dell’Unione Terre d’Argine, si svolgeranno dalle 15 in vari circoli del distretto carpigiano.

Si inizia mercoledì 3 novembre con l’incontro sui temi dell’affettività e sessualità nella persona anziana presso il Centro Habitat Soliera (via Berlinguer 201). La conferenza sarà ripetuta il 10 novembre al circolo Graziosi di Carpi (via Sigonio 25). Relatrice la dottoressa Nora Marzi.

Lunedì 8 novembre si parlerà della rete dei servizi socio-sanitari del territorio presso il centro di promozione sociale Gorizia e Il Faro di Carpi (via Cuneo 51). Relatrice l’assessore al welfare del Comune di Carpi Tamara Calzolari.

Il 9 novembre incontro sull’uso corretto dei farmaci alla sala Tina Zuccoli presso la Casa dello Sport a Rovereto s/Secchia (via Curiel 41), con la dottoressa Annalisa Vignoli.

Lunedì 15 novembre presso il circolo La Fontana di Fossoli (via Martinelli 1) si parlerà di sana alimentazione e movimento e lo stesso argomento il 22 novembre sarà affrontato al Circolo Sociale La Quercia a Campogalliano (via Manzoni 25). Relatore il dottore Alberto Tripodi.

Questi incontri sono importanti per fornire momenti di informazione, confronto e conoscenza su aspetti e comportamenti importanti da assumere per mantenere e migliorare la nostra salute.

L’accesso alle conferenze è aperto a tutti coloro che sono in possesso del Green Pass.