Il nuovo foodtrend arriva anche a Carpi

A Carpi, all’angolo tra Corso Fanti e via Guido Fassi ha aperto un locale Poké Factory, in Piazzale Dante Alighieri, il Taiwan Bubble Tea

0
3268

Ha scalato la classifica dei piatti più ordinati in Italia confermandosi il food trend del momento. È il poké, piatto tipico della cucina hawaiana, che in poco tempo è diventato una delle tendenze più influenti degli ultimi anni in cucina. A Carpi, all’angolo tra Corso Fanti e via Guido Fassi ha aperto un locale Poké Factory, catena di franchising con locali in diverse città.

Poké significa ‘tagliato a tocchi’, infatti, il pesce crudo è senza lische e fatto a quadrotti, non a fettine. Il segreto del successo? Il poké è fantasia. Il pesce viene condito con ananas, avocado, mango, pomodori freschi, lattuga di mare, zenzero, zucchine, sesamo, semi di zucca… E poi sale marino, lime, salsa di soya…Accompagnato da riso e/o insalata, si serve direttamente in insalatiere e coppette monoporzione.

In Piazzale Dante Alighieri, da dove parte via Darfo Dallai che porta alla stazione dei treni, ai civici 6/7/8/9 ha aperto il Taiwan Bubble Tea dove viene servito un tè freddo dolcissimo, con caramelle gommose da aspirare con la cannuccia. Il Taiwan Bubble Tea dopo essere stato un fenomeno di massa a Taiwan e dopo aver spopolato in tutta l’Asia ora è approdato in tantissime città d’Italia e del mondo.