Ex Consorzio Agrario, la Consulta Ambiente incontra la Fondazione Crc per discutere della necessità di salvaguardare flora e fauna

Obiettivo primario dell'incontro è la salvaguardia del verde esistente e della fauna presente.

0
595

Domani mattina, presso l’ex Consorzio Agrario, una delegazione della Consulta Ambiente incontrerà l’attuale proprietà, ovvero la Fondazione Cassa di Risparmio Carpi e gli assessori a Urbanistica, Edilizia Privata, Ricostruzione, Ambiente, Smart City Riccardo Righi e allo Sport, patrimonio Verde, Patto per il clima Andrea Artioli.

Obiettivo primario dell’incontro è la salvaguardia del verde esistente e della fauna presente in considerazione del cantiere che qui partirà per costruire il nuovo polo universitario.