“Sottopasso di via Pezzana, installate dei rilevatori di altezza”

Installare dei rilevatori di altezza dei veicoli su entrambi gli accessi del sottopasso posto tra le vie Pezzana e Lago di Bracciano, al fine di aumentare e favorire la sicurezza stradale e l’incolumità dei cittadini ed evitare pesanti disagi agli utenti della strada, derivanti dalla chiusura del sottopasso in caso di incidenti. E’ questa la richiesta che la Lega di Carpi ha rivolto a sindaco e Giunta.

0
528

Installare dei rilevatori di altezza dei veicoli su entrambi gli accessi del sottopasso posto tra le vie Pezzana e Lago di Bracciano, al fine di aumentare e favorire la sicurezza stradale e l’incolumità dei cittadini ed evitare pesanti disagi agli utenti della strada, derivanti dalla chiusura del sottopasso in caso di incidenti. E’ questa la richiesta che la Lega di Carpi ha rivolto a sindaco e Giunta.

“Esistono in commercio diversi dispositivi di rilevazione dell’altezza dei veicoli muniti di tecnologie che ne rendono agevole e funzionale sia l’installazione che l’utilizzo. Strumenti che – spiega il consigliere comunale Giulio Bonzanini – potrebbero garantire un ulteriore deterrente al fine di assicurare una maggiore sicurezza stradale e che sono già stati adoperati in altri Comuni, come ad esempio a Montebelluna, nel Trevigiano, in prossimità anche in questo caso di un sottopasso ferroviario. Tutto ciò è stato reso possibile grazie a un investimento contenuto che, attraverso l’attivazione di un semaforo rosso, costringerà i veicoli eccedenti le misure consentite a invertire la marcia e imboccare una via alternativa, scongiurando incidenti simili a quelli avvenuti negli ultimi mesi”.