Il cinema torna in Piazza Martiri

Tra la fine di agosto e l’inizio di settembre verrà riproposta una rassegna dedicata ai capolavori più amati del grande schermo.

0
979

E’ confermato, l’Amministrazione Comunale di Carpi riporterà all’Ombra di Palazzo “i grandi classici che hanno segnato la storia del cinema”, ha annunciato l’assessore alla Cultura, Davide Dalle Ave. Tra la fine di agosto e l’inizio di settembre in Piazza Martiri verrà riproposta una rassegna dedicata ai capolavori più amati del grande schermo. “Nelle prossime settimane – prosegue l’assessore Dalle Ave – uscirà il bando di gara per l’affidamento della gestione” che, lo scorso anno, era stato vinto da Studio’s. “La proposta artistico – culturale proseguirà nel solco della programmazione dello scorso anno ma è ancora presto per parlare di titoli. Vorremmo però ampliare il numero di proiezioni, portandole a una decina, e prevedere la possibilità di recuperare le serate qualora ci fosse maltempo”, conclude Davide Dalle Ave. Il format non cambierà rispetto alla prima edizione così come la disposizione: schermo e arena – che consentirà l’ingresso di mille persone sedute nel rispetto delle normative anti contagio –  saranno esattamente là dove li avevamo lasciati. Certo avremmo sperato in qualcosa di meglio, a partire dalle dimensioni e dalla risoluzione dello schermo… ora non ci resta che aspettare di conoscere i titoli delle pellicole scelte prima di poter affernare che il Cinema Ritrovato, la suggestiva rassegna che ogni estate porta i capolavori del grande schermo in Piazza Maggiore a Bologna, è ancora decisamente molto lontano…

Jessica Bianchi