Lutto nella Chiesa di Carpi per la morte del Diacono Sergio Previdi

Le esequie lunedì 17 maggio alle ore 10.30 a Novi di Modena.

0
2234

Il diacono Sergio Previdi si è spento nella mattina di oggi, venerdì 14 maggio, presso l’ospedale Ramazzini di Carpi. Nato a Bolzano l’11 maggio 1939, lascia la moglie Nunzia Barbantini e il figlio Riccardo. Ha esercitato la professione di infermiere ed è stato ordinato diacono il 1° aprile 2001 da monsignor Elio Tinti. Fino a quando le forze lo hanno sostenuto ha mantenuto con fedeltà il suo servizio presso la parrocchia di San Michele Arcangelo di Novi di Modena. Nel silenzio e con grande umiltà è stato impegnato nella pastorale sociale e del lavoro curando per i Vescovi Tinti e Cavina le visite nelle aziende per le benedizioni natalizie e pasquali. Attento alla situazione degli anziani nelle case di riposo tutti i giorni si recava presso la casa di riposo Ten. Marchi per la liturgia della parola.  Nei giorni 14 – 15 – 16 maggio alle ore 17.30 si terrà la preghiera del Rosario presso la parrocchia di San Michele Arcangelo di Novi.  

L’Eucaristia esequiale sarà celebrata presso la parrocchia di San Michele Arcangelo a Novi di Modena lunedì 17 maggio alle ore 10.30, all’aperto.