Dispensa Emilia: tradizione e innovazione finalmente a Carpi

Ha aperto ufficialmente i battenti in via Delle Magliaie n°45 Dispensa Emilia, la rinomata catena di ristorazione gastronomica emiliana. All'inaugurazione erano presenti il presidente di Dispensa Emilia Alfiero Fucelli, il responsabile marketing di Dispensa Emilia Massimiliano Ceresini e il sindaco Alberto Bellelli. Numerosi i clienti già pronti a gustare una pausa pranzo all'insegna della migliore tradizione emiliana con un servizio rapido e accogliente.

0
1357
Al centro il presidente di Dispensa Emilia Alfiero Fucelli

Questa mattina ha aperto ufficialmente a Carpi, nel ricco polo di ristoranti e fast food di via Delle Magliaie n°45, Dispensa Emilia, la catena di ristorazione accogliente e veloce che mette al centro della sua proposta gastronomica la tradizione emiliana, con la classica tigella nel meritato ruolo di protagonista affiancata da altre prelibate pietanze della tradizione come gnocco fritto e taglieri misti, tagliatelle e pasta ripiena o, in alternative, fresche insalate il tutto condito da un buon bicchiere di Lambrusco, puntando su quattro valori cardine: qualità, prezzo, location e servizio. Un format che coniuga una proposta coerente, senza cedimenti alle mode: la rapidità del servizio supportata dalla moderna tecnologia e l’atmosfera calda e conviviale dei locali frequentati da una clientela diversificata e in larga misura fidelizzata. “Dispensa Emilia – spiega Alfiero Fucelli, Presidente e Amministratore Delegato di Dispensa Emilia – è un modo d’essere, una filosofia nella quale si ritrovano anche i clienti che mettiamo sempre al centro del nostro progetto. Siamo partiti nel 2004 senza dare nulla per scontato, con l’obiettivo di far vivere alle persone un’esperienza all’insegna della bontà, della rilassatezza e della convivialità. Oggi, dopo le chiusure causate dalla pandemia, vedere che le persone entrano nel nostro nuovo ristorante a Carpi con desiderio e fiducia, ci riempie di soddisfazione e ci conferma che abbiamo costruito qualcosa di buono. Questa di Carpi è un’apertura importante in cui crediamo molto perché la nostra offerta e il nostro format ben si adattano alle esigenze dei clienti carpigiani o che transitano a Carpi per lavoro, amanti della buona cucina e dei prodotti di qualità”. 

Il taglio del nastro insieme al sindaco Alberto Bellelli

Oltre al classico servizio al tavolo e al servizio d’asporto, Dispensa Emilia offre l’opportunità della consegna a casa (delivery) e della consegna in macchina (App&Go).

Tramite l’applicazione di Dispensa Emilia scaricabile gratuitamente su smartphone, il cliente può ordinare e pagare in anticipo il proprio menù ed avvisare del proprio arrivo cliccando l’apposito tasto ‘sono qui’; a quel punto il nostro personale gli consegnerà l’asporto direttamente in auto.

Chiara Sorrentino