“Grazie ai medici della Terapia Intensiva di Baggiovara per la loro professionalità e umanità”

La testimonianza di Barbara Lodi il cui papà è ricoverato da oltre cinquanta giorni presso il Reparto di Terapia intensiva dell’Ospedale di Baggiovara. “Lì - spiega - l’attenzione al paziente e ai familiari è altissima e viene permesso, ai familiari, di andare a trovare i propri cari e questo è meraviglioso! Diciamole queste cose, impariamo a dire, a gridare, anche e soprattutto, le cose positive”.

0
1753

Spettabile Redazione, in questo periodo caratterizzato prevalentemente da critiche e negatività, vorrei portare una testimonianza circa la grande umanità, sensibilità e disponibilità oltre, ovviamente, a una straordinaria professionalità, da parte dei medici del Reparto di Terapia intensiva dell’Ospedale di Baggiovara.

Il mio papà è ricoverato a Baggiovara, in condizioni molto serie, ormai da 50 giorni, ma in quel reparto l’attenzione al paziente e ai familiari è altissima. Credo che in pochissimi sappiamo che a Baggiovara viene permesso, ai familiari, di andare a trovare i propri parenti ricoverati in terapia intensiva e questo è meraviglioso! 

Diciamole queste cose, impariamo a dire, a gridare, anche e soprattutto, le cose positive! 

A ringraziare i medici per come svolgono il proprio lavoro… Perché se è vero che, come ognuno di noi, vengono pagati per il lavoro che hanno scelto, la differenza la fa il come svolgono il loro lavoro, nell’attenzione, nella passione e nell’amore che mettono quando sono con i loro ammalati… E allora diciamoglielo a gran voce un immenso GRAZIE! E ricordiamoci che nulla è dovuto…

Barbara Lodi