NCS Company in prima fila nella battaglia contro il Covid

NCS Company mette a disposizione un capannone per le vaccinazioni anti Covid. Un polo vaccinale non solo per i dipendenti ma per la comunità intera: “questo è il nostro contributo concreto per vincere la pandemia, un atto doveroso che conferma ancora una volta la responsabilità sociale di impresa di NCS sul territorio carpigiano”, commenta Matteo Mantovani.

0
651
Matteo Mantovani

NCS Company, società carpigiana impegnata nello sviluppo e nella creazione di componenti per il biomedicale e per le corse di auto e moto, i cui vertici sono a capo del Carpi Fc 1909, ha aderito alla richiesta avanzata da Confindustria mettendo a disposizione un intero capannone allo scopo di contribuire al piano vaccinale anti Covid 19.

Un impegno per il quale il titolare si è detto orgoglioso: “affrontare la pandemia in un momento così complesso è un dovere e una responsabilità a cui non possiamo e non vogliamo sottrarci. Attraverso il contributo anche piccolo di ognuno – ha commentato il Ceo, Matteo Mantovani – ne usciremo quanto prima e più forti.”

NCS si mette quindi a completa disposizione dell’Usl di Modena e rimane in attesa di conoscere le linee guida e i protocolli del piano di vaccinazione nazionale.

Gli edifici della società non saranno solo un polo vaccinale per i dipendenti ma per la comunità intera: “questo è il nostro contributo concreto per vincere la pandemia, un atto doveroso che conferma ancora una volta la responsabilità sociale di impresa di NCS sul territorio carpigiano”.

Fin dalla sua nascita NCS è sempre stata un “baluardo di speranze e opportunità per tutti. Dai nostri collaboratori alla comunità tutta.
L’opportunità di poter essere un riferimento per le vaccinazioni con Confindustria ci rende orgogliosi e positivi per il nostro prossimo futuro in un momento tanto difficile e grigio per tanti di noi. Non potevamo non essere in prima fila in questa battaglia. Tutti insieme faremo il massimo”, aggiunge  Marcello Fantuzzi, Technical Director & President di NCS Company.

Enrico Bonzanini