Il menù della Vigilia

0
311

Antipasto

Tartine al salmone e maionese alle erbe

Ingredienti:

12 crescentine piccole

150 grammi di salmone affumicato

150 grammi di maionese

40 ml di succo di limone

40 grammi di trito di erbe fresche (aneto e prezzemolo)

1 spicchio d’aglio

Preparazione

Nel bicchiere del frullatore a immersione versate la maionese, le erbe tritate fresche, il succo di limone e mezzo spicchio di aglio tritato fresco, e frullate per alcuni secondi. Scaldate le crescentine nel tostapane, spalmatevi sopra la maionese erborinata, adagiatevi il salmone tagliato a pezzi e decorate con erbe aromatiche fresche o fiori eduli.

Primo piatto

Spaghetti con mazzancolle e olive taggiasche

Ingredienti:

320 grammi di spaghetti

250 grammi di mazzancolle

40 grammi di olive taggiasche

100 grammi di passata di pomodoro

1 scalogno

40 grammi di prezzemolo tritato fresco

mezzo bicchiere di vino bianco

2 cucchiai di olio evo

sale e pepe q.b.

Preparazione

In una casseruola portate a ebollizione l’acqua di cottura della pasta. Tritate lo scalogno finemente e stufatelo in padella con olio, sale e pepe. Unite le mazzancolle, versate il vino e sfumate per un minuto. Aggiungete la passata di pomodoro e continuate la cottura per altri 4 minuti. Cuocete gli spaghetti, scolateli e uniteli al sugo appena fatto e servite con del prezzemolo tritato fresco.

Secondo piatto

Fritto misto di pesce

Ingredienti

400 grammi di latterino

4 totani medi

600 grammi di gamberetti

400 grammi di moscardini

300 grammi farina di mais

sale a piacere

1 litro di olio per frittura

due fette di limone

Preparazione

Tagliate i totani ad anelli, sgusciate i gamberetti e togliete la parte nera aiutandovi con uno stuzzicadente. Sciacquate sotto acqua corrente il pesce e asciugatelo con un canovaccio. Infarinate il pesce nella farina di mais, friggetelo in una padella antiaderente con olio di semi di arachide od olio per frittura. Friggetelo fino a quando non risulterà dorato e croccante. Una volta cotto, scolatelo su carta assorbente, salatelo e impiattatelo con fette di limone.

Torta al cioccolato e lamponi

 Ingredienti:

150 grammi di ciocco fondente

90 grammi di farina 00

120 grammi di burro

80 grammi di zucchero

16 grammi di lievito per dolci

1 pizzico di sale

2 uova

300 ml di panna fresca

30 grammi di cacao amaro

2 cucchiai di olio di semi

50 grammi di lamponi freschi

 Preparazione

Sciogliete metà del cioccolato fondente a bagnomaria insieme al burro. In una terrina setacciate la farina, unite il cacao amaro, le uova, il lievito, lo zucchero e la panna. Aggiungete il sale, la panna e metà del cioccolato sciolto. Versate il composto in una tortiera e cuocete in forno statico per circa 35 minuti a 180°. Terminata la cottura lasciate riposare la torta per circa 20 minuti e, nel frattempo, sciogliete l’altra metà di cioccolato a bagnomaria con l’olio di semi di girasole. Colate il cioccolato fuso sulla torta, livellate con una spatola e lasciate raffreddare. Infine, guarnite coi lamponi freschi.