Biblioteca, prestito assicurato durante le giornate arancioni

Le biblioteche saranno chiuse nelle giornate equiparate alla zona rossa, cioè prefestivi e festivi (dal 24 al 27 dicembre compresi, poi 31/12, dall'1, 2, 3, 5 e 6 Gennaio 2021), mentre nelle giornate equiparate a zona arancione sono aperte per il prestito (dal 28 al 30 dicembre compresi, e il 4 gennaio).

0
1337

Alla luce del nuovo decreto governativo per l’emergenza sanitaria, sono stati riorganizzati i servizi al pubblico delle biblioteche comunali e dell’archivio storico nel periodo dal 24 dicembre al 6 gennaio.
Le biblioteche saranno chiuse nelle giornate equiparate alla zona rossa, cioè prefestivi e festivi (dal 24 al 27 dicembre compresi, poi 31/12, dall’1, 2, 3, 5 e 6 Gennaio 2021), mentre nelle giornate equiparate a zona arancione sono aperte per il prestito (dal 28 al 30 dicembre compresi, e il 4 gennaio).
Per quanto riguarda l’archivio, sarà aperto al pubblico su prenotazione, secondo la consueta regolamentazione Covid-19 (disponibile sul sito internet dell’istituto e in Carpidiem) nei giorni 29 e 30 Dicembre, mentre sarà chiuso al pubblico il 24 e 31 dicembre e il 5 gennaio (il lunedì l’Archivio è sempre chiuso, come da orario consueto). La sala studio riaprirà, su prenotazione e secondo il regolamento anti-Covid, giovedì 7 gennaio.