Al via la distribuzione di mascherine alle famiglie

“90mila mascherine verranno distribuite a partire dalla prossima settimana direttamente a casa dei cittadini carpigiani: saranno disponibili tre mascherine per ogni nucleo familiare” annuncia il sindaco Bellelli.

0
1877

Saranno in distribuzione dalla prossima settimana le mascherine messe a disposizione dalla Regione Emilia-Romagna per incentivare l’uso dei dispositivi di protezione individuale.  Complessivamente sono state assegnate ai comuni quattro milioni di mascherine gratuite per i cittadini. Si aggiungono ai due milioni di mascherine precedentemente messe a disposizione dalla Regione che sta già lavorando anche a una terza distribuzione fra due settimane, per altri quattro milioni di mascherine, sempre gratuite, ai cittadini. La distribuzione sarà garantita attraverso i Comuni che decidono come consegnarle. La nuova fornitura, vuole essere un ulteriore incentivo a utilizzare le mascherine di fronte alla “graduale riapertura di numerose attività produttive e della mobilità con l’avvio della fase 2. Anche la ripartizione di questo secondo lotto di mascherine è stato deciso sulla base della popolazione residente: nei Comuni della provincia di Modena sono arrivate 630.000 dispositivi di protezione individuale.

“A Carpi sono ne state assegnate dalla Regione 60mila a cui il Comune – precisa il sindaco Alberto Bellelli – ha aggiunto altre 30mila mascherine grazie alle donazioni e ad altre modalità. Le 90mila mascherine verranno distribuite a partire dalla prossima settimana direttamente a casa dei cittadini carpigiani: saranno disponibili tre mascherine per ogni nucleo familiare. La distribuzione avverrà con le stesse modalità previste per il recapito del mensile del Comune Carpicittà, nella buchetta della posta delle famiglie”.