Offende la Polizia e i Carabinieri lo denunciano per vilipendio

Un 35enne carpigiano, ieri pomeriggio, ha informato tutti i suoi amici attraverso un post pubblicato su una chat della presenza di una pattuglia della Polizia di Stato a Cibeno. "se non volete essere fermati da quei maiali", cambiate strada.

0
2286

Un 35enne carpigiano, ieri pomeriggio, ha informato tutti i suoi amici attraverso un post pubblicato su una chat della presenza di una pattuglia della Polizia di Stato a Cibeno.
L’uomo, dopo aver specificato come, a suo parere, “le multe emesse in questo periodo siano illegali dato che violano tre articoli della costituzione” ha concluso il post dicendo che chi voleva “evitare di perdere tempo a farsi fermare dai maiali” doveva cambiare strada.
Il post non è però sfuggito ai Carabinieri di Carpi i quali, già ieri sera, nonostante la vera identità dell’uomo fosse mascherata da un nome di fantasia, lo hanno identificato e convocato in caserma.
Dovrà ora rispondere del reato di vilipendio alle Istituzioni dello Stato.