Denunciato un altro protagonista della rissa con accoltellamento in centro storico a Carpi

Si tratta di un ragazzo di 18 anni residente nella provincia di Reggio Emilia.

0
637

L’attività di indagine della Polizia dopo la rissa aggravata, sfociata nell’accoltellamento di un ragazzo di 16 anni residente a Carpi, avvenuta lo scorso 2 gennaio scorso in centro storico, ha avuto ulteriori risvolti.

Come si ricorderà, la lite aveva visto coinvolti un gruppo di giovani, di cui undici deferiti all’Autorità Giudiziaria, per rissa aggravata e lesioni personali.

Nella giornata di ieri, è stato identificato e denunciato in stato di libertà il giovane che, come è emerso dalle indagini, avrebbe innescato, sferrando un pugno al 16enne carpigiano, il parapiglia poi degenerato nell’accoltellamento. Si tratta di un ragazzo di 18 anni residente nella provincia di Reggio Emilia.