Caiumi designato alla presidenza di Confindustria Emilia

0
181

Sarà Valter Caiumi il nuovo presidente di Confindustria Emilia: attuale numero due e già alla guida della Confindustria modenese prima della fusione, avrà come vice la bolognese Sonia Bonfiglioli e Gianluigi Zaina, già a capo della Piccola industria.  Finito il 'rodaggio' sotto la presidenza di Alberto Vacchi, a breve inizierà il primo mandato pieno (durata quattro anni) per una realtà che mette insieme oltre tremila imprese, per il 77% manifatturiere, con oltre 170.000 addetti. Lo scrive il Resto del Carlino.
Caiumi è presidente di Voilàp Holding, società che controlla i gruppi Emmegi e Elumatec, leader nella progettazione e produzione di tecnologie per la lavorazione di alluminio, pvc e vetro. In una lettera inviata a tutti i soci dalla Commissione di designazione dei nuovi vertici si legge che "nel periodo di autocandidatura previsto dal 10 al 20 dicembre 2018 è stata depositata la candidatura di Valter Caiumi a presidente di Confindustria Emilia, di Sonia Bonfiglioli e di Gianluigi Zaina quali suoi vicepresidenti". Il Collegio dei probiviri ha poi espresso "parere favorevole sui profili personali e professionali dei candidati". Ora la procedura prevede una fase di ascolto della base associativa e il passaggio in Consiglio generale, poi – con l'assemblea che si dovrebbe svolgere in aprile – arriverà il passaggio di consegne ufficiale. In assemblea generale, recita lo statuto dell'associazione, "non è ammessa la presentazione diretta di altre liste".

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here