Gli ruba il bancomat sette volte, prelevando 1.750 euro: a finire nei guai un 28enne carpigiano

0
123

Gli ruba il bancomat sette volte prelevando complessivamente 1.750 euro. A finire nei guai un carpigiano di 28 anni, denunciato ieri dai Carabinieri di Carpi. L’uomo, tra l’ottobre e il novembre dello scorso anno, è riuscito a impossessarsi della tessera bancomat del proprio datore di lavoro, compiendo ogni volta prelievi da 250 euro, prima di riporla nel portafogli dell’ignaro titolare. I Militari sono riusciti a risalire all’identità del 28enne confrontando le impronte digitali rilevate dallo scanner di un distributore automatico di sigarette, associate alla sua tessera sanitaria, dove l’uomo era solito recarsi subito dopo aver eseguito il prelievo fraudolento.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here